15.3.13

White soap: l'ultima creazione de La Zia Epi

E' tornata Federica M.! Ed è un ritorno in grande stile :-)
Crafter, appassionata di cose belle e collaboratrice preziosa di FiloAgoGo, Federica sbircia negli atelier creativi, si intrufola negli showroom, visita vernissage, è di casa nelle botteghe artigiane e nelle boutique di designer emergenti, qualcuno l'ha avvistata anche gironzolare nel banco frutta & verdura di un supermercato (avrà fatto una spesa creativa?!?). Bando alle ciance, mettetevi comodi, questa volta andiamo a trovare La Zia Epi.
Buona lettura!
.......................................................
La crisi impazza, i soldi sono pochi, e le strategie di spesa sono più che mai variegate. Proprio l'altra sera ne discutevo con una nuova conoscenza, e ci trovavamo in sintonia: entrambe siamo del parere che sia necessario evitare i grandi marchi, le catene low-cost, e fare pochi acquisti oculati dagli artigiani, meglio se locali. Ripensando, oggi, a quella chiacchierata, ho accarezzato con orgoglio il mio set berretto + sciarpa prodotto a mano da La Zia Epi.

Credits: La Zia Epi/White Soap
Credits: La Zia Epi/White Soap

Dietro il nome di 'Zia Epi' si nasconde Giulia Epifani; fanciulla intraprendente che, dopo essersi diplomata allo IED, ha lavorato per aziende di moda (tra cui Blumarine), e poi si è buttata nella produzione di una propria linea di abbigliamento.

Credits: La Zia Epi/White Soap

Nel suo laboratorio di Fiorenzuola d'Arda (PC) nascono abiti e magliette dalle linee morbide, informali, estremamente femminili. L'ultima collezione, “White soap”, ha come temi ispiratori l'ingenuità del cerbiatto e l'istinto della volpe, soggetti che vengono stampati a mano con metodo serigrafico a due colori.

Credits: La Zia Epi/White Soap

Come dicevo, da Giulia quest'inverno ho acquistato un berretto romantico, decorato da un fiocco a righe, che ha attirato l'attenzione di tutti i colleghi... quasi immediatamente mi è venuta voglia di avere anche una sciarpa abbinata e gliel'ho commissionata. La designer si è messa personalmente a sferruzzare e mi mandava via mail le foto del work-in-progress; una volta ricevuto per posta l'oggetto del desiderio, sono rimasta piacevolmente sorpresa dalla qualità e lucentezza dei filati, che in foto non erano così evidenti.
Sono soddisfattissima, nonostante il prezzo medio-alto (almeno per me!) e mi sembra di indossare un capo con un'anima. Per seguire al meglio tutte le news sul La Zia Epi c'è anche la pagina Facebook. 
Alla prossima!

Federica M.
.........................................................................................
Ti sei persa i precedenti post di Federica? Leggili subito!
Vanitas Market 2012
Gli "Accessori Necessari" di Elena Valenti
+ “This is bijou!”al Museo del bijou di Casalmaggiore
Giulia Boccafogli. Flux e Forma Seconda

6 commenti:

  1. Mmmm ma tutti questi commenti sopra? Attacco spam? : (
    Ad ogni modo, non conoscevo il suo brand, mi piace molto l'idea delle stampe anche se i modelli non sono tra i miei preferiti! Ora mi vado a sbirciare un po' la sua pagina : )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa! Lo spam è l'altra faccia della medaglia per aver eliminato i captcha... :-) normalmente li elimino appena google me li notifica... 'sto giro qualcosa deve non aver funzionato...

      Elimina
  2. ps: non sono riuscita ad entrare nella pagina, temo ci sia il link sbagliato!! : (

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il link era sbagliato, in effetti... GRAZIE :-)

      Elimina
  3. People who were suffered from moderate to severe acne
    condition usually do not like to socialize with others because
    of their disfigure appearances. The vitamins and minerals will supply nutrients that are absent from most
    diets and the water will help to hydrate the skin as well as to flush toxins
    out of your system. There are many natural acne treatments available for purchase.


    Also visit my website: exposed skin care cream

    RispondiElimina
  4. Having read this I believed it was really informative. I appreciate you spending some time and energy to put this informative article
    together. I once again find myself personally spending way too much time both reading and leaving comments.
    But so what, it was still worthwhile!

    Also visit my web site top anti aging products

    RispondiElimina

Questo blog vive della mia energia e della mia curiosità. Il mio entusiasmo e la mia creatività sono direttamente proporzionali alla presenza di commenti e di "like". :-P Se questo post ti ha incuriosito, ti è piaciuto oppure lo hai odiato (speriamo di no!) ... lascia un segno del tuo passaggio. Grazie mille :-)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...